Il progetto
QR Photogallery è un progetto culturale noprofit nato a Bologna con l'apertura di uno spazio espositivo dedicato alla fotografia d'autore.
La galleria, gestita dall’Associazione TerzoTropico, si è qualificata attorno ad un segmento specifico che comprende la fotografia documentaria e sociale, il fotogiornalismo e la ricerca fotografica sul territorio.
La programmazione, curata da Cristina Berselli e Alessandro Zanini, si orienta verso una scelta qualificata di autori italiani e internazionali, sia affermati sia emergenti.
Per questo QR Photogallery sta sviluppando una rete di rapporti con partner nazionali, mirando alla costituzione di un circuito distributivo dedicato ai settori della fotografia caratterizzanti la propria offerta culturale.

La programmazione rimarca la volontà di proporre fotografi che coniugano scelte stilistiche distintive, con contenuti legati all'impegno sociale e civile.
Lo spazio
QR Photogallery ha sede presso il Quadriportico del complesso storico dell'ex-Ospedale Psichiatrico F. Roncati, in via Sant'Isaia 90 a Bologna. Si tratta di un edificio di notevole pregio storico-artistico recentemente ristrutturato, di proprietà della Azienda USL di Bologna.
Lo spazio espositivo dispone di 70 metri lineari di pannelli disposti su tre lati del Quadriportico. Ha caratteristiche di piena accessibilità e orari di apertura al pubblico molto ampi.
La partnership
QR Photogallery nasce da un accordo di collaborazione fra l'Associazione TerzoTropico e l'Azienda USL di Bologna, finalizzato a valorizzare l’area del quadriportico del pozzo presso il complesso F. Roncati, come spazio dove realizzare iniziative culturali rivolte alla città, dedicate alla fotografia.
Si tratta di un'iniziativa senza fine di lucro, promossa da un'associazione culturale noprofit. Per sostenere le spese vive, TerzoTropico sviluppa collaborazioni con partner che supportino le attività di QR Photogallery. 

Torna all'inizio